I semi di lino migliorano la salute e riducono l'obesità


La fermentazione delle fibre di semi di lino nell'intestino cambia il microbiota migliorando la salute metabolica e proteggendo contro l'obesità indotta dalla dieta. Lo studio, pubblicato prima della stampa sull'American Journal of Physiology-Endocrinology and Metabolism, è stato scelto come articolo APSselect per febbraio.
Gli organismi che vivono nel tratto digestivo (microbiota intestinale) svolgono un ruolo nel regolare il peso e il modo in cui il corpo elabora lo zucchero (tolleranza al glucosio). La rottura della fibra alimentare nell'intestino - un processo chiamato fermentazione - può produrre cambiamenti favorevoli nel sistema digestivo, come un aumento degli acidi grassi benefici, che può ridurre la produzione di tessuto grasso nel corpo e migliorare la funzione immunitaria. I semi di lino, ricchi di fibre,  migliorano i livelli di colesterolo e l'infiammazione nel colon. 
"I nostri dati suggeriscono che l'integrazione di semi di lino influisce sul metabolismo  aumentando il dispendio energetico, riducendo l'obesità e migliorando la tolleranza al glucosio", hanno scritto i ricercatori (Fonte: The American Physiological Society Press Release)

I semi di lino sono un elemento importante nel metodo Kousmine, presenti nella crema Budwig. Vanno sempre macinati al momento prima di consumarli.

Per saperne di più sulla crema e sul metodo Kousmine, i libri di riferimento sono: "Cucina vegana e metodo Kousmine"; "50 sfumature di Budwig".

https://www.macrolibrarsi.it/libri/__50-sfumature-di-budwig-libro.php?pn=2658
Clicca qui per acquistare con lo sconto
https://www.macrolibrarsi.it/libri/__cucina-vegana-e-metodo-kousmine-libro.php?pn=2658
Clicca qui per acquistare con lo sconto

Commenti