L'esercizio aerobico agisce come trattamento antidepressivo

Un'analisi di studi clinici controllati randomizzati indica che l'esercizio aerobico supervisionato ha grandi effetti antidepressivi per i pazienti con depressione maggiore. La revisione sistematica e la meta-analisi sono pubblicate in Depressione e ansia.
In 11 prove che hanno coinvolto 455 pazienti adulti (18-65 anni) con depressione maggiore come disturbo primario, l'esercizio aerobico supervisionato è stato eseguito in media per 45 minuti, a intensità moderata, 3 volte a settimana e per 9,2 settimane. Il risultato ha mostrato un effetto antidepressivo complessivo significativamente ampio rispetto ai farmaci antidepressivi e/o alle terapie psicologiche.



Inoltre, l'esercizio aerobico ha rivelato effetti antidepressivi da moderati a grandi negli studi con un minor rischio di distorsione (bias), così come i grandi effetti antidepressivi tra gli studi con interventi a breve termine (fino a 4 settimane).
Le analisi dei sottogruppi hanno rivelato effetti comparabili per l'esercizio aerobico in vari contesti, sia in pazienti esterni che in pazienti ospedalieri indipendentemente dalla gravità dei sintomi.



"Collettivamente, questo studio ha rilevato che l'esercizio aerobico supervisionato può supportare in modo significativo il trattamento della depressione maggiore nei servizi di salute mentale", ha detto l'autore principale Dr. Ioannis D. Morres, dell'Università della Tessaglia, in Grecia.

Fonte: wiley.com

Commenti

  1. Non posso che essere d’accordo con questo articolo!!! Ho sperimentato in prima persona gli effetti positivi degli esercizi, ma in particolare dello sport, in relazione a disturbo depressivo e attacchi di panico. Devo dire che mi ha aiutato moltissimo, sebbene il percorso sia lungo e non sempre semplice perché dipende dalla gravità delle cause che scatenano depressione e ansia. Associare anche un’alimentazione naturale aiuta maggiormente in questo tipo di trattamento? A livello psicologico sport e alimentazione naturale come interagiscono?
    Grazie �� è un caro saluto

    Paola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Paola, l'alimentazione naturale e soprattutto ricca di antiossidanti (frutta e verdura in molte varietà), omega 3 (olio di lino per esempio), magnesio (mandorle, ecc.) e che non provochi picchi glicemici è certamente un valido aiuto, da aggiungere all'esercizio fisico. L'abbinamento alimentazione/esercizio fisico/tecniche di gestione dello stress rappresentano una vera e propria cura, direi. Buona giornata! :)

      Elimina

Posta un commento

Se ti è piaciuto l'articolo, lascia un commento

Post più popolari