venerdì 8 giugno 2018

Una nuova recensione evidenzia i benefici delle diete a base vegetale per la salute del cuore

Le diete vegetariane, specialmente vegane, sono associate a una migliore salute cardiovascolare, secondo una nuova recensione pubblicata sulla rivista Progress in Cardiovascular Diseases. 
 
I ricercatori del Comitato dei Medici per la Medicina Responsabile hanno esaminato diversi studi clinici e studi osservazionali e hanno trovato prove evidenti e forti che i modelli dietetici a base vegetale  possono prevenire e invertire l'aterosclerosi e ridurre altri marker di rischio cardiovascolare (CVV), compresa la pressione sanguigna, i lipidi nel sangue e il peso.
La revisione ha rilevato che una dieta a base vegetale:
  • Riduce il rischio di morte per malattie cardiovascolari del 40%.
  • Riduce il rischio di malattia coronarica del 40%.
  • favorisce l'apertura totale o parziale di arterie bloccate fino al 91% dei pazienti.
  • Riduce il rischio di ipertensione del 34 percento.
  • È associata rispettivamente a 29 mg/dl e 23 mg/dL in meno di colesterolo totale e livelli di colesterolo LDL, rispetto alle diete non vegetariane.
  • È associata alla perdita di peso.
Dice l'autrice dello studio Hana Kahleova, MD, Ph.D., direttore del Comitato dei medici di ricerca clinica.
"Una dieta a base vegetale ha il potere non solo di prevenire le malattie cardiache, ma anche di gestirle e talvolta addirittura di invertirle - qualcosa che nessun farmaco ha mai fatto"
La recensione rileva che una dieta sana e un sano stile di vita riducono il rischio di infarto dell'81-94%, mentre i farmaci possono ridurre il rischio solo del 20-30%.


Le diete a base vegetale sono benefiche per la salute del cuore perché sono ricche di fibre e fitonutrienti - come i carotenoidi, gli antociani e il licopene - che riducono l'infiammazione e lo stress ossidativo. I prodotti animali sono pieni di grassi saturi, colesterolo, ferro eme e sostanze inquinanti ambientali e possono danneggiare la salute del cuore.
"Le malattie cardiache sono la principale causa di morte al mondo e questo studio dimostra che non è necessario", afferma la dottoressa Kahleova.
In tutto il mondo, le malattie cardiovascolari sono responsabili del 46% delle morti per malattie non trasmissibili o di 17,5 milioni di morti all'anno.

http://www.tecnichenuove.com/libri/cucina-vegana-e-metodo-kousmine.html?acc=6512bd43d9caa6e02c990b0a82652dca
Acquista il libro

(Fonte: EurekAlert)


Nessun commento:

Posta un commento

Se ti è piaciuto l'articolo, lascia un commento

Cucina vegana e metodo Kousmine

Cucina vegana e metodo Kousmine
Cibo sano, naturale e gustoso. Con tante ricette!

Esci di testa... entra nel cuore

Esci di testa... entra nel cuore
Prendi la via del Risveglio e realizza te stesso

Dimagrisci con la Psicoalimentazione

Dimagrisci con la Psicoalimentazione
Un percorso in 7 passi per ritrovare l'equilibrio perduto

Donne sOle - Il libro

Donne sOle - Il libro
Per ritrovare se stesse ed affermare la propria presenza nel mondo