martedì 13 agosto 2013

Menù vegetariano per un ferragosto all'insegna della salute

Come non approfittare del ferragosto per preparare un menù dellizioso e leggero, con cibi che possono essere portati anche in spiaggia?
Ecco qui un sano progetto per questo Ferragosto, ideale per non sentirsi appesantiti... e per poter godere, pieni di energia, di una rinfrescante nuotata in mare, in piscina oppure di una tonificante camminata tra i monti.

Il menù di Ferragosto:

Appena svegli una bella limonata, preparata con acqua naturale, a temperatura ambiente e mezzo limone spremuto. A seguire la colazione, la crema Budwig, della quale propongo questa deliziosa variante estiva:
mettere 3 cucchiai di yogurt magro e 1 cucchiaio di olio di lino nel bicchiere del frullatore a immersione e frullare (se si è in vacanza e non si ha il frullatore, basta mettere il tutto in una tazza e sbattere bene). Aggiungere 2 cucchiai di grano saraceno, 1 cucchiaio di semi di girasole, il succo di mezzo limone, girare bene (o frullare) ed aggiungere infine  una tazza di more (se non si hanno le more, vanno bene anche altri frutti estivi, come una pesca tagliata a pezzetti, o del melone..)

A metà mattina frutta fresca, facile da portare anche al mare, mentre a pranzo ci si può concedere una insalatona di verdure di stagione seguita da un'insalata di riso:
Ingredienti (per 2 persone) : 120 gr di riso integrale, 3 pomodori maturi, 1 cetriolo di media grandezza, 1 zucchino, 10 foglie di insalata, 1 cipolla, olive verdi denocciolate, 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva spremuto a freddo, sale marino integrale
Procedimento: Cuocere il riso in acqua salata e tenerlo quindi in frigo per almeno 4 ore. Al momento dell'utilizzo, tagliare il cetriolo a mezzelune, lo zucchino a dadini e le foglie di insalata a striscioline; tagliare quindi la cipolla ed inserire il tutto nel riso, insieme alle olive. Aggiungere alla fine l'olio.

A metà pomeriggio ancora un po' di frutta o, se si è a casa, un bel frullato fresco:
1 bicchiere (100 gr) di latte di soia (di frigorifero)
3 fette di melone fresco
1 cucchiaino di vaniglia Bourbon in polvere
Frullare il tutto.

A cena: Cous cous di miglio al finocchietto selvatico


Ingredienti: 120 gr di miglio, 2 melanzane, 2 peperoni, 2 zucchini, 2 cucchiai di semi di girasole, 1 cucchiaio di finocchietto selvatico essiccato, 2 cucchiai di olio extravergine di oliva spremuto a freddo, sale marino integrale q.b.
Procedimento:
Mettere il miglio in 350 ml di acqua, salare e cuocere in 15 minuti. Nel frattempo lavare gli ortaggi, tagliarli a dadini e cuocerli in una pentola con un filo di acqua e un pizzico di sale. Passati i 15 minuti spegnere il fuoco e lasciare riposare il miglio per 5 minuti, in modo che assorba l'acqua. Quindi unire verdure e miglio. mettere nel piatto ed aggiungere i semi di girasole, il finocchietto selvatico e l'olio.

..e buon Ferragosto!! :)



Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento :-)

Cucina vegana e metodo Kousmine

Cucina vegana e metodo Kousmine
Cibo sano, naturale e gustoso. Con tante ricette!

Esci di testa... entra nel cuore

Esci di testa... entra nel cuore
Prendi la via del Risveglio e realizza te stesso

Dimagrisci con la Psicoalimentazione

Dimagrisci con la Psicoalimentazione
Un percorso in 7 passi per ritrovare l'equilibrio perduto

Donne sOle - Il libro

Donne sOle - Il libro
Per ritrovare se stesse ed affermare la propria presenza nel mondo