martedì 2 aprile 2013

Il pane di grano khorasan (kamut)

Oggi vi propongo un buon pane fatto con la farina di grano khorasan, meglio conosciuto con il temine "kamut", grazie ad una grande operazione di marketing di un'azienda americana.
Il nome Kamut infatti non è quello proprio del cereale,  bensì  il marchio con cui un'azienda del Montana, la Kamut International ltd, produce e commercializza una varietà di frumento, il Triticum turgidum subsp. Turanicum. Il suo nome comune è "grano grosso" o  "khorasan" di origine iraniana ed ha caratteristiche simili ad altri grani come il farro (Triticum dicoccum) o il grano duro (Triticum durum o Triticum turgidum). 
Questo cereale ha buone proprietà nutrizionali e panifica molto bene, ma attenzione perché non è, come alcuni pensano, privo di glutine.

Ecco dunque la ricetta, che ho fatto utilizzando la macchina del pane:
Ingredienti:
500 gr di farina di grano khorasan appena macinata (entro 8 giorni dalla macinatura); 320 ml di acqua, 1 busta di lievito madre di farro (30 gr), 1 cucchiaino di sale marino integrale, 1 cucchiaino di zucchero di canna integrale
Procedimento:
Mettere l'acqua nel cestello della macchina, miscelare gli altri ingredienti ed inserire anch'essi nel cestello (dopo l'acqua). Impostare il programma "pane integrale", che è il più lungo, della durata di circa un'ora e 50 minuti.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento :-)

Cucina vegana e metodo Kousmine

Cucina vegana e metodo Kousmine
Cibo sano, naturale e gustoso. Con tante ricette!

Esci di testa... entra nel cuore

Esci di testa... entra nel cuore
Prendi la via del Risveglio e realizza te stesso

Dimagrisci con la Psicoalimentazione

Dimagrisci con la Psicoalimentazione
Un percorso in 7 passi per ritrovare l'equilibrio perduto

Donne sOle - Il libro

Donne sOle - Il libro
Per ritrovare se stesse ed affermare la propria presenza nel mondo