domenica 1 gennaio 2012

Consigli per ritornare in forma


Con il primo giorno dell'anno, e dopo le grandi mangiate delle feste, si affaccia il dediderio di "ritornare in forma" e di disintossicarci... Con questa rubrica iniziamo un percorso psicoalimentare che ci aiuterà ad essere "presentabili" al primo incontro con il bikini :)

Infatti, un po' "provati" da queste feste, molti di noi oggi hanno detto: 
"BASTA! DA DOMANI MI METTO A DIETA!"
Ecco qui dunque un modo per iniziare. 
Intanto pesati, poi prendi un metro da sarta e misurati almeno il giro vita (1 cm sopra l'ombelico), meglio ancora se prendi le misure di tutto il tuo corpo, così come suggerite in questa tabella:


PESO (kg)

POLSO DESTRO (cm)

AVAMBRACCIO DESTRO (cm)

BRACCIO DESTRO (cm)

VITA (cm)

FIANCHI (cm)

COSCIA DESTRA (cm)

POLPACCIO DESTRO (cm)



Il primo piccolo passo che ti do per iniziare è seguire per una settimana il detto "Una colazione da re, un pranzo da principe... e una cena da povero".
Quindi iniziamo la giornata con una vera e propria "colazione da re": la crema Budwig!
Ma prima di questo, per una settimana, beviamo appena alzati un abbondante bicchiere di acqua tiepida in cui abbiamo strizzato mezzo limone. A seguire, la crema. Per i pochi di voi che non l'hanno ancora gustata, ecco qui la ricetta:

 

Mettere in un piatto (o in una tazza grande) 3 cucchiai di yogurt di soia e aggiungere 2 cucchiaini di olio di semi di lino biologico. Emulsionare subito bene con una forchetta. Spremervi quindi il succo di mezzo limone e aggiungere, a scelta, o mezza banana ben matura schiacciata con una forchetta OPPURE 1-2 cucchiaini di miele. In un macinino da caffè macinare 2 cucchiaini di semi oleosi (a scelta tra: lino o girasole, oppure zucca, o sesamo, o mandorle, oppure noci, ecc.) e 2 cucchiaini di cereali integrali (avena, oppure grano saraceno, o riso integrale, ecc.) ed inglobare la farina così ottenuta nella crema. Per chi non avesse a disposizione il macinino da caffè, suggerisco di mettere i semi di girasole (2 cucchiaini) OPPURE 5 o 6 mandorle e, come cereali, usare il grano saraceno, che è l'unico masticabile anche da crudo (ricordarsi comunque di MASTICARE bene). Per finire aggiungere frutta fresca di stagione a pezzetti: in questa stagione abbiamo a disposizione mele, pere o kiwi.

Su, iniziamo l'anno con il piede giusto! :)
















Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento :-)

Cucina vegana e metodo Kousmine

Cucina vegana e metodo Kousmine
Cibo sano, naturale e gustoso. Con tante ricette!

Esci di testa... entra nel cuore

Esci di testa... entra nel cuore
Prendi la via del Risveglio e realizza te stesso

Dimagrisci con la Psicoalimentazione

Dimagrisci con la Psicoalimentazione
Un percorso in 7 passi per ritrovare l'equilibrio perduto

Donne sOle - Il libro

Donne sOle - Il libro
Per ritrovare se stesse ed affermare la propria presenza nel mondo