sabato 5 novembre 2011

Dolce vegan autunnale

Il dolce di oggi ha tra gli ingredienti un ottimo ortaggio autunnale: la zucca. Molte le sue proprietà: è facilmente digeribile ed il basso contenuto calorico ne fa un alimento valido per chi non desidera ingrassare. La sua polpa è rinfrescante, diuretica e regolatrice intestinale; i semi e la polpa insieme hanno un'azione sedativa e ipnotica, preziosa in caso di insonnia, di dolori e di infiammazioni (soprattutto delle vie urinarie). I semi sono vermifughi e per secoli costituirono un ottimo rimedio contro la tenia. I suoi costituenti: ha un elevato contenuto di acqua (94%); buono il contenuto di vitamina A (carotene) e di alcuni sali minerali (fosforo in particolare), discreto quello delle vitamine B e C e del potassio.

Ma ecco la mia ricetta :-)

Ingredienti

150 gr di latte di soia, 200 gr di farina di grano saraceno (macinata entro 7 giorni), 200 gr di zucca gialla, 60 gr di uvetta, 100 gr di mandorle macinate grossolanamente, la scorza di un limone grattugiata, 3 cucchiai di malto di riso, mezza bustina di lievito naturale per dolci (cremortartaro)
ProcedimentoMettere la zucca (tagliata a fette con tutta la scorza) in una teglia, adagiandola su carta da forno e cuocerla in forno a 180° per circa 15 minuti . Mescolare insieme gli altri ingredienti e, quando la zucca è cotta, tagliarla a dadini e unirla all'impasto. Mettere quindi il tutto in una pirofila ed infornare a 150° per circa 20 minuti in forno ventilato.

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento :-)

Cucina vegana e metodo Kousmine

Cucina vegana e metodo Kousmine
Cibo sano, naturale e gustoso. Con tante ricette!

Esci di testa... entra nel cuore

Esci di testa... entra nel cuore
Prendi la via del Risveglio e realizza te stesso

Dimagrisci con la Psicoalimentazione

Dimagrisci con la Psicoalimentazione
Un percorso in 7 passi per ritrovare l'equilibrio perduto

Donne sOle - Il libro

Donne sOle - Il libro
Per ritrovare se stesse ed affermare la propria presenza nel mondo