domenica 9 ottobre 2011














In questa stagione i melograni sono pieni di frutti maturi.. Perché non approfittarne?
Molte sono le proprietà della melagrana: antiossidanti, rimineralizzanti, rafforzanti delle difese immunitarie. Inoltre notevoli sono i benefici sull'apparato cardiovascolare e, secondo l’American Journal of Clinical Nutrition, il succo sarebbe efficace persino contro l’arteriosclerosi. Altre ricerche attribuiscono a questo prezioso frutto anche attività antitumorali.
La proposta di oggi è quella di utilizzare il succo della melagrana appena spremuto nella crema Budwig. Ecco qui la ricetta:
Ingredienti
3 cucchiai di yogurt di soia, 2 cucchiaini di olio di lino, mezzo limone spremuto, 2 cucchiaini di uvetta, 2 cucchiaini di semi di girasole, 2 cucchiaini di avena (appena tritata con un macinino da caffè oppure fioccata con la fioccatrice), il succo di una melagrana (appena spremuto con uno spremiagrumi, allo stesso modo in cui viene spremuto il limone)
Procedimento
Unire lo yogurt all'olio di lino e sbattere subito bene con una forchetta. Unire poi gli altri ingredienti... e gustarla al mattino come colazione.

1 commento:

  1. :) proprio stamattina ho colto la melagrana dal mio albero e ne ho messoi chicchi nella mia crema Budwing insieme a mezza mela...ma la preparazione con il succo mi mancava!! Tra l'altro proprio una bella idea visto che dopo l'operazione ai denti ho difficoltà a masticare :)
    giuliana

    RispondiElimina

Lascia un commento :-)

Cucina vegana e metodo Kousmine

Cucina vegana e metodo Kousmine
Cibo sano, naturale e gustoso. Con tante ricette!

Esci di testa... entra nel cuore

Esci di testa... entra nel cuore
Prendi la via del Risveglio e realizza te stesso

Dimagrisci con la Psicoalimentazione

Dimagrisci con la Psicoalimentazione
Un percorso in 7 passi per ritrovare l'equilibrio perduto

Donne sOle - Il libro

Donne sOle - Il libro
Per ritrovare se stesse ed affermare la propria presenza nel mondo