Spezie utili per favorire i processi digestivi


 
La dieta occidentale è ricca di alimenti non proprio salutari, come  pane e pizza bianchi, bibite zuccherate, alcolici. Tutto questo, insieme alla tendenza a masticare velocemente, ingurgitando il cibo, può ridurre l'efficienza del nostro apparato digerente, di cui tutti quanti dovremmo invece prenderci continuamente cura. Oltre a fare scelte consapevoli sullo stile di vita e a dirigerci verso i cibi vivi,  integrali e verso una grande quantità di verdure, si può comunque migliorare la digestione aggiungendo spezie saporite per un supporto digestivo. Sono facili da usare e conferiscono ai piatti anche un buon sapore. Eccone qui alcune.





Coriandolo: la sua azione principale è a livello dello stomaco e dell'intestino, stimolando la digestione e calmando i disturbi addominali. I semi di coriandolo andrebbero macinati al momento con macinino da caffè, perché una volta  ridotti in polvere perdono il loro aroma rapidamente.
Cardamomo: Ha proprietà carminative (elimina i gas intestinali), stimolanti, aromatiche. Inoltre facilita la digestione.
Curcuma: ha proprietà digestive, perché stimola la secrezione biliare. La curcuma viene impiegata nella medicina tradizionale indiana e in quella cinese come disintossicante dell'organismo, con particolare azione sul fegato
Cumino: ha proprietà carminative e digestive ed è un buon rimedio naturale contro gonfiori e coliche addominali. Masticare semi di cumino può essere utile contro l'alitosi.
Aneto: i semi, messi nel cibo, aiutano a combattere l'aerofagia, il meteorismo e a facilitare la digestione. Con l’infuso di aneto possono essere alleviate le infiammazioni alla bocca e si prepara mettendone 5 grammi in un litro acqua bollente, lasciandolo riposare per circa 20  minuti, per poi filtrarlo: con questo si sciacqua la bocca nel corso della giornata. E’ anche utile contro la nausea: in questo caso basta un cucchiaino di semi in una tazza di acqua bollente, si lascia riposare qualche minuto, si filtra e si beve dopo il pasto.





Altre spezie utili: zenzero, semi di finocchio, fieno greco, corteccia di cannella.


Commenti